Compare Parquery and smart parking technologies

Che cos'è lo smart parking?

Le basi della gestione di parcheggi usando i dati


Vantaggi dello smart parking

Come trarre profitto dallo smart parking


Città intelligenti

Lo smart parking come componente di un'iniziativa Smart City


Confronto delle soluzioni di smart parking

Scoprire come i sensori e i sistemi basati su telecamere si differenziano tra loro

Parquery provides real-time results to more than 70 customers worldwide.

Chi utilizza la soluzione di Parquery in tutto il mondo?

Parquery fornisce risultati in tempo reale ai gestori di parcheggi e ai partner commerciali

Parquery monitors more than 400 parking spots with 2 cameras in Vevey

Città di Vevey, Svizzera

Parquery monitora oltre 400 posti auto con 2 telecamere


Parquery analyzes Park and Rail parking areas for SBB

Ferrovie svizzere (FFS)

Progetto Parquery P+Rail a Rapperswil, Svizzera


Hasler Co AG has been using Parquery solution since 2018

Hasler + Co AG, Svizzera

Parquery offre un'esperienza positiva al cliente nella vendita al dettaglio


Parquery guides drivers to available parking spots in Trzic

Città di Trzič, Slovenia

Parquery guida gli automobilisti verso i posti auto disponibili


Parquery displays available parking spots in the town of Kranjska Gora

Coppa del Mondo di sci a Kranjska Gora, Slovenia

Parquery eccelle sul ghiaccio e sulla neve


Parquery monitors three parking areas in San Marino Outlet Experience

L'esperienza dell'Outlet di San Marino

Parquery fornisce una guida fluida per gli autisti nella retail

Parquery customers testify - Focus on Hasler + Co AG

Focus su Hasler + Co AG

Hasler + Co AG condividono il modo in cui gestiscono in modo ottimale il parcheggio con la soluzione di Parquery

Contact Parquery to learn more about smart parking

Contattarci

Contattarci per saperne di più sullo smart parking

At Parquery, smart parking experts will answer your call

Parlare con un esperto

Gli esperti di smart parking risponderanno alle chiamate

Parquery offers parking managers a free demo

Prenotare una demo

Parquery offre ai gestori di parcheggi una demo gratuita

 

Domande frequenti

 

In questa pagina abbiamo raccolto le risposte alle domande che ci vengono poste più comunemente dai gestori di parcheggi, dai responsabili delle strutture e dai partner. Se non si trovano le risposte che si cerca, siamo a disposizione per rispondere direttamente.

 

Parlare con un esperto

La soluzione di Intelligenza Artificiale (IA) di Parquery è in grado di rilevare qualsiasi oggetto nelle immagini di qualsiasi telecamera, comprese quelle già installate, e vanta le seguenti caratteristiche:

 

Occupazione del parcheggio in tempo reale, consentendo ai gestori di parcheggi di mostrare la disponibilità agli automobilisti tramite pannelli a messaggio variabile o app per smartphone;

 

Avvisi in tempo reale, quando i veicoli rimangono più a lungo di quanto autorizzato, superano il tempo acquistato o parcheggiano in posti riservati (ad esempio posti riservati a veicoli elettrici, persone disabili, ecc);

 

Statistiche e analisi strutturate sull'utilizzo del parcheggio per qualsiasi zona di parcheggio all'interno dell'area monitorata e per qualsiasi periodo (giorni, settimane, mesi, ecc.). Tutti i risultati possono essere scaricati e i rapporti mensili possono essere inviati ai responsabili della struttura su richiesta;

 

Assistenza clienti durante la pre-vendita, la configurazione o dopo l'installazione.

Ecco alcune delle domande che i nostri clienti e partner ci pongono spesso.

Oltre 80 progetti di smart parking in più di 30 paesi nel mondo.

 

Esaminare le nostre referenze

Domande generali

Parquery prende molto sul serio la privacy.

Le nostre tecniche sono conformi alle leggi sulla privacy sia svizzere che europee (RGPD):

  • Non memorizziamo alcuna immagine.
  • Cancelliamo automaticamente le immagini dopo il trattamento.
  • Possiamo eseguire l'elaborazione delle immagini e il rilevamento degli oggetti su un server presso la sede del cliente. In questo caso, le immagini non lasciano la sede del cliente.

Inoltre, Parquery garantisce che nelle immagini non siano presenti dati personali: La nostra soluzione sfoca automaticamente i pedoni visibili e le targhe dei veicoli prima dell'analisi delle immagini, per garantire che i dati rimangano anonimi.

 

Parquery anonymizes all private data on images.
Parquery offusca i dati privati, come le persone e le targhe, prima di analizzarli.

 

Per saperne di più su come Parquery rispetta le leggi sulla privacy

Parlare con un esperto

 

Parquery lavora sia con i partner (distributori, installatori di telecamere, ecc.) che con i clienti finali (gestori di parcheggi, facility manager, ecc.).

I clienti finali di Parquery sono gestori di parcheggi o facility manager. Ricevono una dashboard interattiva che li aiuta a capire cosa succede nei loro parcheggi. Sono interessati soprattutto alle seguenti domande:

  • Come posso guidare i conducenti verso i posti auto disponibili?
  • Come posso individuare i veicoli che parcheggiano senza aver pagato o che sostano troppo a lungo?
  • Come posso scoprire come viene utilizzata la mia area di parcheggio? Posso ricevere dati, analisi, statistiche sulle settimane o sui mesi precedenti?

Parquery accoglie partner come società di parcheggio, integratori di sistemi, installatori di telecamere e altri. Parquery fornisce risultati in tempo reale a questi partner tramite un'interfaccia di programmazione delle applicazioni (API). Questa API è semplice e facile da integrare nel portafoglio di qualsiasi partner.

Per scoprire la dashboard di Parquery

Per scoprire l'API di Parquery

Parlare con un esperto

 

  • Risultati in tempo reale sull'occupazione del parcheggio.
  • Avvisi in tempo reale quando un veicolo supera il tempo autorizzato, supera il periodo di tempo acquistato, ecc.
  • Rilevamento di veicoli in spazi non designati: ad esempio, un'area libera utilizzato quando il parcheggio standard è pieno, il parcheggio in doppia fila, il parcheggio davanti alle uscite di emergenza, accanto alle rotatorie, ecc.
  • Statistiche e analisi strutturate su qualsiasi area di parcheggio nel periodo che si preferisce.
  • Rapporti personalizzati inviati regolarmente alla propria casella di posta elettronica.
  • Una dashboard personalizzabile.
  • Accuratezza garantita al 99%. Il nostro software di Intelligenza Artificiale (AI) è addestrato dinamicamente per funzionare anche in condizioni meteorologiche avverse come neve, grandine, tempeste di sabbia, ecc.
  • Trasparenza: si possono verificare personalmente i risultati in qualsiasi momento.
  • La nostra interfaccia di programmazione delle applicazioni (API) può essere integrata nel portafoglio di qualsiasi partner.
  • Su richiesta, offriamo una soluzione white-label.
  • Orari di funzionamento personalizzabili: può far funzionare il software Parquery 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni su 365, oppure solo per periodi specifici, ad esempio in estate, durante le stagioni turistiche, durante l'orario di lavoro, ecc.
  • Opzioni di abbonamento e/o acquisto.
  • Il nostro software è in grado di rilevare:
    • qualsiasi testo.
    • qualsiasi numero, ad esempio i numeri esposti sui tetti dei veicoli.
    • qualsiasi persona
    • qualsiasi oggetto sulle immagini di qualsiasi telecamera, comprese barche, aerei, camion, autobus, bobine di alluminio, bidoni della spazzatura pubblici... praticamente qualsiasi oggetto le venga in mente.
  • Una volta che Parquery riceve le immagini della fotocamera, invieremo automaticamente i risultati il giorno stesso, garantendo un'accuratezza minima del 95% per le prime settimane.
  • Dopo il primo mese (massimo 3-4 settimane), possiamo garantire un'accuratezza del 99+%.
  • Nel mese iniziale addestriamo il nostro software ad adattarsi al particolare parcheggio, ad esempio gestendo i "casi limite" (come l'ostruzione da parte di un albero, i riflessi, ombre estreme, i veicoli parcheggiati su due posti auto, ecc.)

Si. Una volta completato con successo un progetto pilota, Parquery può invitare un'azienda a partecipare al nostro Programma di partnership e discutere le varie forme possibili di esclusività.

Per ogni parcheggio, esiste una soluzione di smart parking adatta. In una telefonata introduttiva iniziamo ad analizzare le esigenze e i desideri dei nostri clienti. Questo ci aiuta a capire se siamo il partner giusto per il progetto.

  • Se non lo siamo, metteremo i nostri clienti in contatto con altri fornitori più adatti alle loro esigenze.
  • Se lo siamo, il passo successivo è un progetto pilota (PoC). Se si ha una telecamera installata, possiamo iniziare subito!

Nell'ambito del PoC, svilupperemo un prototipo completamente funzionale che consentirà di vedere, controllare e valutare i risultati di Parquery in prima persona: nel proprio parcheggio, integrato nei propri prodotti, in tempo reale, senza impegno e con una spesa finanziaria minima.

Valuteremo anche la probabilità di successo, che dipende dai requisiti e dalle preferenze dell'utente, dall'infrastruttura esistente (WiFi, pali della luce o edifici alti adatti al montaggio delle telecamere, ecc.), dalle opzioni di installazione di tale infrastruttura, dalle opzioni di alimentazione delle telecamere, dall'ambiente (alberi, altri rischi di occlusione, ecc.), o dalle normative sulla privacy e sulla protezione dei dati in ogni Paese.

Per saperne di più sul PoC

Scoprire come Parquery è conforme al Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD)

Sulle telecamere

  • Parquery funziona con qualsiasi modello di telecamera IP (Internet Protocol). Una telecamera IP è un tipo di telecamera digitale (video) che trasferisce i dati delle immagini attraverso una rete. Lavoriamo con tutti i principali marchi, tra cui Axis, Bosch, Dahua, Hikvision, Samsung, Wenhua e molti altri.
  • Se si ha in mente un'altra marca di telecamera, si contatti uno dei nostri esperti.

Per saperne di più sulle telecamere

Parlare con un esperto

  • Parquery ha bisogno di 30 pixel per rilevare un veicolo nella sua lunghezza. Lavoriamo con qualsiasi modello di telecamera IP (Internet Protocol) di tutti i principali marchi, tra cui Axis, Bosch, Samsung, Hikvision, Dahua, Wenhua e molti altri.
  • Non ci sono ulteriori requisiti per quanto riguarda la risoluzione in pixel o la frequenza delle immagini. A seconda della posizione della telecamera, anche una telecamera da 1MP è sufficiente.
  • Più la telecamera è installata in alto, meno è probabile che la visuale sia ostruita. Se una telecamera è installata troppo in basso, c'è il rischio che veicoli di grandi dimensioni come camion, autobus o persino grandi SUV nascondano altri veicoli parcheggiati. Pertanto, quando possibile, raccomandiamo di:
    • utilizzare il punto di installazione più alto possibile;
    • preferire viste della telecamera in cui i veicoli sono parcheggiati con la parte anteriore o posteriore rivolta verso la telecamera.
The ideal view to detect vehicles and avoid obstructions is to see them from the front or from the back.
Se i veicoli sono visti longitudinalmente, cioè dalla parte anteriore o posteriore, il rischio di occlusione è minore. Più la telecamera è alta, meglio è.

 

Per maggiori informazioni sulle telecamere o sul loro posizionamento, contatti uno dei nostri esperti o consulti la nostra pagina dedicata.

Per saperne di più sulle telecamere

Parlare con un esperto

 

 

Si. Una telecamera a 180 gradi funzionerà perfettamente.

  • Parquery può rilevare i veicoli nelle immagini di qualsiasi telecamera: Telecamere CCTV, telecamere standard, ecc.
  • Parquery ha esperienza di lavoro con immagini provenienti da telecamere fisse, rotanti e pan-tilt-zoom (PTZ), nonché con telecamere con obiettivi che vanno da 20° a 360° di campo visivo (FOV).

Per saperne di più sulle telecamere

Parlare con un esperto

  • Parquery aiuterà a determinare le migliori posizioni delle telecamere e il numero di telecamere necessarie.
    • Per valutare se le telecamere già installate sono sufficienti, ci basta una delle loro immagini registrate ciascuna.
    • Se le telecamere non sono ancora installate, simuleremo le viste delle telecamere utilizzando gli strumenti di gestione video delle telecamere IP (Internet Protocol) per determinare il numero e le posizioni delle telecamere necessarie. Per fare questo abbiamo bisogno dei seguenti dati:
      • il modello di telecamera selezionato (ad esempio, marca, modello, campo visivo in gradi),
      • l'altezza dei punti di installazione (ad esempio, edifici, pali della luce, tralicci alti, ecc,)
      • e una mappa della o delle aree di parcheggio.
    • Queste simulazioni stabiliscono anche il numero di telecamere necessarie per evitare i punti ciechi.
  • Se il costo della copertura dei casi limite dovesse rivelarsi troppo oneroso (ad esempio, l'installazione di una telecamera aggiuntiva per monitorare alcuni posti auto dietro un edificio), Parquery può anche integrare i risultati di altri sensori per gli spazi rimanenti.
  • Di seguito è riportata una simulazione di telecamera che abbiamo creato sulla base di punti di installazione su pali alti 25 metri. Sono state necessarie solo cinque telecamere per coprire oltre 2.000 posti auto in una struttura di un cliente in Germania.

Per saperne di più sul nostro supporto tecnico per le telecamere

Scoprire come Parquery consiglia le posizioni ideali delle telecamere

Parquery simulates the view from cameras, in order to optimize the customer's infrastructure.
Parquery helps you to define camera locations and the number of cameras required.
  • No. Piuttosto che costruire hardware proprietario, Parquery ha deciso di concentrare la sua esperienza nello sviluppo di software, in particolare di soluzioni basate sull'Intelligenza Artificiale (AI).
  • Per i clienti di Parquery, ciò significa che possono scegliere tra tutti i modelli di telecamere Internet Protocol (IP) disponibili di tutti i principali marchi, tra cui Axis, Bosch, Samsung, Hikvision, Dahua, Wenhua e molti altri. Inoltre, Parquery può integrare le telecamere già installate.
  • No. Parquery non fornisce né vende telecamere. Abbiamo scelto di concentrare le nostre competenze sullo sviluppo di software.
  • Tuttavia, possiamo consigliare le telecamere adatte ad uno specifico progetto. Inoltre, aiuteremo a determinare le migliori posizioni di montaggio e il numero di telecamere necessarie per coprire l'intero parcheggio.
  • Parquery collabora con diversi fornitori di telecamere IP (Internet Protocol) dei principali marchi, tra cui Axis, Bosch, Samsung, Hikvision, Dahua, Wenhua e molti altri.

Per saperne di più sulla soluzione di Parquery

Parlare con un esperto

  • No. Parquery non installa telecamere. Tuttavia, possiamo indirizzare i nostri clienti verso una delle nostre aziende partner che può installare i componenti hardware presso la loro sede.
  • Dopo una telefonata iniziale, aiuteremo a determinare il numero di telecamere necessarie per monitorare il parcheggio e dove installarle.
  • Forniamo assistenza agli installatori di telecamere durante tutto il processo di installazione, in presenza o in remoto.

Per saperne di più sull'installazione delle telecamere

Parlare con un esperto

  • Se si hanno già delle telecamere installate, non è necessaria alcuna infrastruttura aggiuntiva. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno sono le immagini delle telecamere esistenti per fornire risultati utili.
  • Se non si hanno ancora telecamere, si può scegliere tra tutti i modelli di telecamere IP (Internet Protocol) disponibili presso i principali marchi, tra cui telecamere standard, CCTV, webcam, ecc.
    • Le telecamere devono essere installate il più in alto possibile. Più alto è il punto di montaggio, più punti di parcheggio possono essere monitorati e minore è il rischio di occlusioni.
    • Preferiamo viste della telecamera in cui i veicoli sono parcheggiati longitudinalmente, cioè con la parte anteriore o posteriore rivolta verso la telecamera. Questo riduce il rischio di occlusione reciproca rispetto ai veicoli visti di profilo.

Per saperne di più sull'installazione delle telecamere

Parlare con un esperto

Le indicazioni principali per l'installazione delle telecamere sono:

  1. Il più in alto possibile. Più alta è la telecamera, più stalli di parcheggio copre e minore è il rischio di occlusioni. I veicoli di grandi dimensioni, come camion, autobus o persino grandi SUV, possono occludere altri veicoli parcheggiati nelle immagini di telecamere installate più in basso.
  2. Parallelo alla direzione del parcheggio. Preferiamo le viste che mostrano il parcheggio in senso longitudinale, cioè dalla parte anteriore o posteriore, per ridurre al minimo le occlusioni.
  3. Se l'occhio umano è in grado di rilevare un veicolo nell'immagine di un parcheggio, lo stesso può fare il software di intelligenza artificiale (IA) di Parquery.  

Il nostro personale esperto collaborerà con il cliente e con gli installatori di telecamere scelti durante l'intero processo di pianificazione e installazione, per assicurarsi di trovare la soluzione ottimale per il suo particolare parcheggio.  

Scoprire come Parquery consiglia le posizioni ideali delle telecamere  

Se si desidera utilizzare telecamere già installate, basta contattarci e potremo valutare la loro idoneità. Dopo aver visto l'immagine di una telecamera, saremo in grado di dire quanti posti auto possono essere coperti dalla telecamera. Possiamo anche consigliare posizioni di montaggio alternative, se necessario.  

Se non ci sono ancora telecamere, Parquery aiuterà a determinare il numero necessario per coprire l'intera area di parcheggio e le loro posizioni ideali. Teniamo conto dei potenziali casi limite.  

Per saperne di più su come installare le telecamere

Parlare con un esperto

The ideal view for Parquery to detect vehicles is when they are seen from the front or from the back.
Se i veicoli sono visti da davanti o da dietro, il rischio di ostruzione è minore.

 

 

When a camera looks at vehicles in a profile section, vehicles might be obstructed, and are less likely to be detected.
Se i veicoli sono visti di profilo, quelli davanti nascondono quelli dietro.

 

 

  • Per garantire risultati affidabili, il nostro software sarà addestrato e calibrato per la una particolare area di parcheggio. Ciò include indicazioni specifiche sui punti in cui i veicoli devono essere rilevati nell'immagine, ossia i posti auto, le uscite di emergenza, le aree non consentite per il parcheggio, ecc.
  • Se la telecamera viene spostata in modo significativo o la superficie del parcheggio viene modificata in qualche modo, il nostro team operativo dovrà riaddestrare il software.
  • Addebitiamo un costo una tantum per ogni posto auto che richiede una riconfigurazione.

Parlare con un esperto

  • Sì. Se la modifica dell'inclinazione o dell'angolo è significativa, un membro del team operativo di Parquery dovrà ricalibrare e riconfigurare il nostro software con nuove immagini. Pertanto, applichiamo una tariffa calcolata per ogni posto auto che richiede la riconfigurazione.
  • Lievi movimenti della telecamera (ad esempio a causa di venti forti, tempeste, ecc.) possono essere corretti utilizzando il nostro modulo di stabilizzazione integrato. Questo è gratuito e riporta automaticamente l'immagine dell'area di parcheggio alla sua calibrazione iniziale.

Parlare con un esperto

  • I clienti di Parquery di solito collegano le loro telecamere a Internet tramite cablaggio Ethernet, WiFi o schede SIM 4G/5G. In alcuni casi, anche un ponte radio può fornire una connessione adeguata.
  • Se si decide di utilizzare una rete WiFi e le telecamere si trovano a più di 200 metri di distanza da un router IP, consigliamo vivamente di utilizzare un router WiFi potente o una serie di ripetitori WiFi.

Parlare con un esperto

Sulla privacy e la protezione dei dati

Sì. Abbiamo integrato la privacy e la protezione dei dati direttamente nella nostra soluzione tecnica (Privacy-by-design).

Parquery è pienamente conforme al RGPD.

  • In genere, le immagini non contengono dati privati riconoscibili nell'immagine.
  • Nei rari casi in cui le targhe potrebbero essere decifrabili, Parquery sfoca la parte di immagine corrispondente. Parquery aiuta i clienti a garantire che i dati privati non possano essere estratti dalle immagini.
  • Parquery non archivia le immagini, a meno che non sia espressamente richiesto dai clienti.
  • Il cliente può scegliere di analizzare tutte le immagini direttamente in loco o su un computer edge accanto alla telecamera. Una volta elaborate, le immagini vengono eliminate automaticamente e nessuna immagine viene inviata a Parquery. Il processo è conforme al RGPD.

L'ufficio tecnico di Parquery elabora i dati ricevuti dal cliente.

No. Parquery non raccoglie né elabora dati personali.

No. Parquery non raccoglie né elabora dati personali.

Le immagini delle telecamere appartengono al cliente. Il cliente trasmette le immagini per l'elaborazione tramite rete locale al proprio server o tramite connessione internet ai server cloud di Parquery. Abbiamo integrato la privacy e la protezione dei dati direttamente nella nostra soluzione tecnica, il che significa che nessun dato personale viene estratto dalle immagini e che né le persone né i veicoli possono essere identificati (Privacy-by-design).

Parquery utilizza le immagini delle telecamere al solo scopo di rilevare la presenza di veicoli. Parquery non identifica questi veicoli.

Sì. Di solito, la risoluzione delle immagini della telecamera non è sufficiente per identificare un'auto. Tuttavia, in quei rari casi in cui le targhe potrebbero essere riconoscibili o ci sono persone nell'immagine, saranno sfocate per garantire che i dati rimangano anonimi.

Parquery non archivia alcuna immagine, a meno che il cliente non ne faccia esplicita richiesta. In ogni caso, Parquery garantisce che nelle immagini non sono presenti dati personali. Prendiamo sul serio la privacy.

No. Non vengono forniti dati privati a terzi.

Sì, è probabile.

Se finora non si hanno avute telecamere, molto probabilmente si dovrà modificare le proprie politiche sulla privacy. Si è obbligati a informare i propri clienti della presenza delle telecamere e del loro motivo. A tal fine, si dovranno installare dei cartelli che indichino, ad esempio: "Durata del parcheggio: max. 1 ora. La durata del parcheggio è monitorata da telecamere".

Parlare con gli esperti GDPR di Parquery per ricevere indicazioni sul suo progetto individuale.

Parking managers display reason for Parquery cameras
Durata del parcheggio: max. 1 ora. La durata del parcheggio è monitorata da telecamere.

Parquery è il titolare del trattamento dei dati. Sono loro a stabilire le finalità e le modalità di trattamento dei dati.

In combinazione con gli alti punti di installazione delle telecamere, la risoluzione in pixel delle immagini delle telecamere non è in genere sufficiente per distinguere i dati privati come i tratti del viso o le targhe che potrebbero identificare una persona o un veicolo. Tuttavia, Parquery segue diverse strategie per garantire che le immagini delle telecamere non contengano dati privati prima del trattamento:

  1. In primo luogo, impediamo fisicamente la registrazione di dati sensibili, puntando a montare le telecamere il più in alto possibile. Con le telecamere posizionate abbastanza in alto, i dati personali non possono essere riconosciuti a causa della distanza e della prospettiva, anche se si tratta di un'immagine ad alta risoluzione.
  2. Se le telecamere non possono essere installate a tali altezze (ad esempio, meno di circa 4 metri), i dati sensibili potrebbero essere presenti nelle immagini ad alta risoluzione. Tuttavia, possiamo configurare le telecamere in modo che i server di Parquery ricevano solo immagini a bassa risoluzione, che non contengono dati identificabili. Supponiamo che i nostri clienti vogliano utilizzare le stesse telecamere per la videosorveglianza. In questo caso, possono comunque ottenere il flusso video ad alta risoluzione per i loro scopi, poiché le telecamere possono inviare più flussi video a server diversi.
  3. Si potrebbero scorgere dati privati nelle immagini a bassa risoluzione, ad esempio quando i veicoli sono parcheggiati molto vicino alla telecamera. Tuttavia, sfuochiamo automaticamente i dati sensibili, come i volti e le targhe, prima di effettuare l'analisi delle immagini, garantendo così l'assenza di dati sensibili.
  4. Infine, i nostri clienti possono scegliere di applicare la propria elaborazione delle immagini e di sfocare autonomamente le porzioni sensibili delle immagini prima di trasferirle a Parquery per l'analisi.

Parquery pianifica ed esegue ogni progetto con la privacy e la protezione dei dati in primo piano. Di conseguenza, seguiamo il principio 'Quanto necessario, il meno possibile'. Per essere concreti, questo significa che:

  1. Ci assicuriamo di limitare la vista delle telecamere ai confini dell'area monitorata. Durante la pianificazione del progetto, utilizziamo simulazioni software per ottimizzare la disposizione delle telecamere e per valutare la copertura dell'area monitorata. Per queste simulazioni, possiamo prendere in considerazione le restrizioni locali, come le regioni da evitare rigorosamente. Al momento dell'installazione del sistema, verifichiamo poi che la vista catturata dalle telecamere soddisfi i requisiti delimitati.
  2. In alcuni casi, le aree adiacenti non possono essere escluse fisicamente, ad esempio scegliendo una telecamera con un campo visivo diverso, cambiando la posizione della telecamera, spostandola o ruotandola. In questo caso, mascheriamo e sfuochiamo le rispettive porzioni di immagine per escludere queste aree dall'immagine prima del trattamento.

Parquery registra solo i dati indispensabili per fornire il servizio di smart parking, e non di più.

In genere le immagini inviate al servizio cloud di Parquery non contengono dettagli sufficienti per individuare dati privati come i tratti del viso o le targhe che potrebbero identificare una persona o un veicolo. In combinazione con punti di installazione della telecamera elevati, la risoluzione in pixel delle immagini della telecamera non è in genere sufficiente per catturarli. Tuttavia, Parquery segue diverse strategie per garantire che le immagini non contengano dati privati prima del trattamento:

  1. In primo luogo, impediamo fisicamente la registrazione di dati sensibili, puntando a montare le telecamere il più in alto possibile. Con le telecamere posizionate abbastanza in alto, i dati personali non possono essere riconosciuti a causa della distanza e della prospettiva, anche con un'immagine ad alta risoluzione di pixel.
  2. Se le telecamere non possono essere installate a tali altezze (ad esempio, meno di circa 4 metri), i dati sensibili potrebbero essere presenti nelle immagini ad alta risoluzione. Tuttavia, possiamo configurare le telecamere in modo che i server di Parquery ricevano solo immagini a bassa risoluzione, che non contengono dati identificabili. Supponiamo che i nostri clienti vogliano utilizzare le stesse telecamere per la videosorveglianza. In questo caso, possono comunque ottenere il flusso video ad alta risoluzione per i loro scopi, poiché le telecamere possono inviare più flussi video a server diversi.
  3. Inoltre, i nostri clienti possono scegliere di applicare la propria elaborazione delle immagini e di sfocare le porzioni di immagine sensibili prima di trasferirle a Parquery per l'analisi.
  4. Infine, i nostri clienti possono scegliere di installare la soluzione software di Parquery localmente su un server presso la loro sede, invece di utilizzare i server cloud di Parquery. In questo caso, le immagini registrate delle telecamere saranno analizzate su questo server locale e cancellate dopo l'elaborazione. Nessuna immagine lascerà la sede o verrà archiviata.

Su demo e proof-of-concepts (PoC))

Sì. Ci si contatti se si desidera organizzare una demo.

Prenotare una demo

  • Per creare un PoC o un progetto pilota, tutto ciò di cui abbiamo bisogno sono le immagini di qualsiasi telecamera installata nella rispettiva area di parcheggio. Parquery utilizzerà queste immagini per creare una dashboard interattiva che mostri un progetto in quel parcheggio e che si possa visualizzare da remoto.
  • Se non si hanno ancora delle telecamere installate, ci si contatti. Possiamo creare una simulazione delle viste delle telecamere e fornire consigli su dove installarle.

Per saperne di più sulla creazione di un PoC

Scoprire come Parquery consiglia le posizioni ideali delle telecamere

Nell'ambito del PoC, svilupperemo un prototipo completamente funzionale che consentirà di vedere, controllare e valutare i risultati di Parquery in prima persona: nel proprio parcheggio, integrato nei propri prodotti, in tempo reale, senza impegno e con una spesa minima.

Per saperne di più su un PoC con Parquery

Scoprire cosa ha imparato SBB dal suo PoC con Parquery

Dopo l'installazione, un progetto prototipo tipico durerà circa tre mesi, utilizzerà una telecamera e coprirà fino a 100 posti auto.

Per saperne di più sulla creazione di un PoC

Parlare con un esperto

Sì, un prototipo può essere trasformato in un progetto permanente, che consente di dimostrare il potenziale e le capacità dello smart parking ai clienti finali con una dimostrazione dal vivo.

Per saperne di più sullo sviluppo di un prototipo

Parlare con un esperto della creazione di un progetto per i clienti  

Un PoC consentirà di passare dai concetti e dagli esempi alla sua esperienza tangibile. Si potranno vedere i risultati di Parquery in prima persona e con i propri occhi, senza impegno e con una spesa minima.

In qualità di gestore di parcheggi, si potranno testare le capacità dello smart parking hands-on sul proprio parcheggio: localizzare i posti auto disponibili in tempo reale e raccogliere informazioni sull'utilizzo dei propri parcheggi. Si potrà verificare se la soluzione di Parquery è in grado di fornirle le risposte che si cercano e se le funzioni disponibili sulla dashboard aiutano le proprie operazioni quotidiane.

Ecco la nostra dashboard

In qualità di rivenditore, produttore o società di servizi nel settore dei parcheggi, si potrà verificare quanto sia facile installare la soluzione di Parquery e confermare in che modo migliora il suo servizio o la sua gamma di prodotti. La nostra Dashboard consentirà di verificare visivamente la nostra precisione del 99%. Inoltre, forniremo un'interfaccia di programmazione delle applicazioni (API) per testare l'integrazione, ad esempio nella propria piattaforma smart city o nei propri pannelli a messaggio variabile. Infine, questo PoC può essere trasformato in una vetrina permanente, che consente di dimostrare il potenziale e le capacità dello smart parking ai propri clienti finali con una dimostrazione dal vivo.

Scoprire come diventare partner

Maggiori informazioni su un PoC con Parquery

Sulle immagini

  • Per quanto riguarda la nostra soluzione di smart parking, non abbiamo bisogno di riprese video per eseguire un'analisi accurata con la nostra soluzione di Intelligenza Artificiale (IA).
  • Abbiamo solo bisogno di immagini statiche. Queste possono essere caricate sui server di Parquery all'intervallo preferito, ad esempio ogni 10 secondi, ogni 30 secondi, una volta al minuto, una volta ogni 30 minuti.
  • La maggior parte dei nostri clienti sceglie di aggiornare le immagini una volta al minuto, poiché in media un autista impiega circa due minuti per parcheggiare, aprire la portiera, tirare fuori i bagagli e chiudere l'auto.

Sull'interfaccia con altri sistemi

Il software di Parquery può essere eseguito come servizio cloud (in remoto sui server di Parquery), oppure su un server presso la sede del cliente.

  • Se viene eseguito come servizio cloud, i risultati in tempo reale vengono forniti tramite un'interfaccia di programmazione dell'applicazione (API) basata sul web e possono essere prelevati per fornire i dati ai pannelli a messaggio variabile.
  • Se la soluzione di Parquery viene eseguita sul server del cliente, richiede un sistema operativo Linux, che può essere eseguito in una macchina virtuale su un server Windows.

In entrambi i casi, la soluzione Parquery può essere facilmente interfacciata con qualsiasi pannello a messaggio variabile, compresi quelli controllati da un software basato su Windows.

Per maggiori informazioni sull'interfacciamento con Windows, si contatti uno dei nostri esperti.

Per saperne di più sulle considerazioni sul server

Parlare con un esperto

  • La soluzione di Parquery è compatibile con qualsiasi piattaforma di terze parti.
  • I risultati in tempo reale vengono forniti tramite un'interfaccia di programmazione delle applicazioni (API) in formato standard (ad esempio JSON o XML).
  • Questa API può essere facilmente integrata in qualsiasi piattaforma di terze parti. Il nostro team operativo sarà lieto di supportare l'integrazione nella piattaforma specifica.

Per saperne di più sull'API di Parquery

Contattare il team operativo di Parquery

  • Sì, Parquery offre ai clienti anche un'API che fornisce i nostri risultati nei formati standard JSON o XML.
  • Ci si contatti, saremo lieti di rispondere a domande e di fornire ulteriori informazioni.

Per saperne di più sull'API di Parquery

Parlare con un esperto

A seconda della velocità della connessione di rete, in genere passano pochi secondi dall'acquisizione di un'immagine alla disponibilità dei risultati tramite l'interfaccia di programmazione dell'applicazione (API). Il pannello a messaggio variabile può quindi recuperare i dati dall'API istantaneamente.

Per maggiori informazioni, si contatti uno dei nostri esperti.

Scoprire come l'API di Parquery è integrata nei tabelloni dinamici della città di Trzic

Parlare con un esperto

Parquery può visualizzare tutti i risultati su una pagina web, accessibile tramite un URL HTTPS. Il pannello a messaggio variabile deve solo recuperare queste informazioni. Il nostro team operativo può supportare l'integrazione, ove necessario.

Parlare con un esperto

Sui server

Un progetto pilota iniziale (ad esempio, 100 posti auto) richiede un server Linux con le seguenti specifiche minime:

  • Macchina virtuale Linux;
  • Sistema operativo: Ubuntu 20.04 LTS;
  • 1 CPU minimo;
  • 2 Gb di RAM minimo;
  • Nessuna scheda grafica. Richiediamo telecamere con protocollo Internet (IP) che siano collegate al server tramite un'interfaccia di rete. Ciò consente al server di ricevere immagini da un numero qualsiasi di telecamere. Inoltre, gli algoritmi di Parquery sono leggeri e non necessitano di una GPU per essere eseguiti;
  • Circa 100 Gb di spazio di archiviazione sul disco rigido (compreso lo spazio di esecuzione per Linux);
  • Questa macchina necessita di una connessione a Internet per comunicare con i server di Parquery almeno una volta al giorno. Ci si contatti per ricevere maggiori informazioni sullo specifico progetto di parcheggio.

Per saperne di più sui requisiti dei server

Parlare con un esperto

Il server non necessita di un accesso ininterrotto a Internet, perché Parquery vi accede solo occasionalmente:

  • Al momento dell'installazione, per installare il software in remoto sui server locali.
  • Una volta dopo circa tre o quattro settimane, per calibrare il software sul parcheggio individuale in base ai dati raccolti. Questo è necessario per aumentare la precisione iniziale dal 95% a oltre il 99%.
  • Da lì in poi, circa una volta al mese durante il funzionamento per la manutenzione e gli aggiornamenti del software.

Parlare con un esperto

  • Una volta completata l'installazione, i risultati sono immediatamente precisi al 95%.
  • Parquery ha bisogno di una connessione internet per accedere al server in loco per il primo mese (3-4 settimane) per addestrare e calibrare il software per la specifica area di parcheggio. Questa fase è importante per aumentare la precisione al +99%.
  • Una volta completate queste fasi:
    • Si può scollegare Internet senza compromettere l'operatività;
    • Tuttavia, si avrà bisogno di una connessione internet una volta al mese per la manutenzione e gli aggiornamenti del software.

Parlare con un esperto

No. Non è necessario alcun programma di accesso remoto, tutto ciò di cui ha bisogno Parquery è un accesso SSH al server. 

Per maggiori informazioni, si contatti uno dei nostri esperti.

Parlare con un esperto

Sui prodotti Parquery

  • I risultati vengono aggiornati all'intervallo di scelta del cliente (ad esempio, ogni 10 secondi, ogni 30 secondi, una volta al minuto, una volta ogni 5 minuti, una volta ogni 30 minuti e così via).
  • La maggior parte dei nostri clienti sceglie di aggiornare le immagini una volta al minuto, poiché in media un autista impiega circa due minuti per parcheggiare, aprire la portiera, portare fuori i bagagli e chiudere l'auto.

Prenotare una demo

Si. Parquery offre ai suoi clienti un'API che può essere integrata in qualsiasi dashboard.

Per saperne di più sulla nostra API

Prenotare una demo

I risultati in tempo reale di Parquery vengono visualizzati su un cruscotto interattivo. Con pochi clic, i gestori di parcheggi e i responsabili delle strutture possono:

  • visualizzare tutti i posti auto disponibili,
  • localizzare i veicoli che non rispettano le regole, ad esempio i parcheggi di durata eccessiva, i parcheggi sbagliati,
  • o capire come è stata utilizzata l'area di parcheggio nell'ultimo mese.

Le seguenti schermate della nostra Dashboard interattiva mostrano esempi dei risultati in tempo reale che ci si può aspettare dalla soluzione Smart Parking di Parquery. Ci si contatti per una demo gratuita e una panoramica completa delle funzionalità della dashboard.

Per saperne di più sulla Dashboard

Prenotare una demo

 

Facility managers get real-time data on Parquery interactive dashboard in a few clicks

Scoprire come i gestori di parcheggi aumentano le entrate e prendono decisioni basate sui dati analitici dei parcheggi

Parlare con un esperto

  • Sì. La Dashboard può essere tradotta in qualsiasi lingua.
  • Se non esiste ancora una traduzione per una certa lingua, ci si chiami e vedremo insieme come creare una traduzione accurata per la dashboard.

Maggiori informazioni sulla dashboard

Parlare con un esperto

  • Sì. Gli avvisi in tempo reale possono essere inviati ai responsabili del parcheggio per qualsiasi evento predefinito, ad esempio la sosta eccessiva, il parcheggio in spazi non autorizzati, il parcheggio in doppia fila, ecc.
  • Parquery può aiutare i gestori di strutture a decidere quale tipo di avvisi è appropriato per le loro esigenze operative.

Per saperne di più sugli avvisi in tempo reale

Parlare con un esperto

Sui prezzi

I nostri prezzi sono calcolati per posto auto e dipendono dal livello di servizio scelto.

  • Pertanto, il costo totale del progetto dipende da:
    • il numero di posti auto
    • la durata del contratto
    • dalla frequenza scelta per l'aggiornamento dei risultati
    • le funzioni e le opzioni aggiuntive scelte per soddisfare le esigenze del cliente
    • il numero di telecamere da utilizzare
    • se il software viene eseguito nel cloud sui server di Parquery o su un server dedicato presso la sede del cliente.

Ci si contatti per un preventivo sul proprio progetto di parcheggio individuale. Dopo aver ascoltato le esigenze, saremo in grado di creare un preventivo adeguato.

Per saperne di più

Parlare con noi

Come iniziamo?

 

La nostra priorità è aggiungere valore alle aziende dei nostri clienti. Questo inizia comprendendo le loro esigenze e i loro desideri.

Fissiamo una telefonata?  

 

Fissare una telefonata con un esperto

Prenotare una demo

Parquery è leader nello sviluppo di software nel settore dei parcheggi. È sicuramente la scelta migliore che possa fare per le soluzioni di parcheggio con telecamera.

È così semplice.

 

D. Burger, Hectronic GmbH

Non è sicuro della tecnologia più adatta alle sue esigenze?

 

Parlare con un esperto